Interreg Gate - Logo

Merano e dintorni

Avelengo e Merano 2000
Avelengo (1.290 m s.l.m.) sorge in posizione soleggiata sulla parte settentrionale dell'altopiano del Monzoccolo sopra la conca meranese. 
Il paese è conosciuto soprattutto per i suoi cavalli, caratterizzati dalla struttura bassa e robusta a dalla criniera bionda, che in passato erano utilizzati come cavallo da tiro, mentre oggi vengono impiegati soprattutto nel tempo libero e nello sport equestre. D'estate Avelengo offre ai suoi ospiti la possibilità di effettuare passeggiate, escursioni in montagna, gite in bicicletta o a cavallo, con una vista panoramica mozzafiato sulle vette del Gruppo di Tessa, del Brenta o dell'Ortles. 
Ma anche d'inverno la località offre mille attrattive grazie alla vicina zona sciistica di Merano 2000: 40 km di piste, 8 moderni impianti di risalita e numerosi alberghi e ristoranti costituiscono un vero e proprio paradiso per gli amanti dello sci e dello snowboard. Da poco è stata inoltre allestita una pista per slittini (sopraelevata dal terreno fino a 6 metri) aperta tutto l'anno: da non perdere! Ulteriore peculiarità della zona è il famoso punto panoramico del Sasso Rosso denominato Knottenkino: un cinema all'aperto con 40 poltroncine in cui lo schermo fatto di aria e luce proietta ininterrottamente le meraviglie della natura.

Ti potrebbe interessare anche